Docfa 3.0 - Variazione

  1. Quando si fraziona o si divide una Unità Immobiliare, questa va prima Soppressa, si devono poi costituire le nuove Unità usando dei nuovi subalterni. Fanno eccezione i B.C.N.C.; cioè se questi vengono sopressi per DIV o FRAZ, quando si va a ricostituirli, al primo si da il vecchio subalterno, mentre agli altri gli si assegna uno nuovo.

    es. Voglio frazionare un appartamento (sub 5) in due U.I. e un BCNC (sub 2) in 3 BCNC; il primo numero di subalterno libero è il 18. Sopprimo sia il sub 2 che il sub 5 e costituisco i seguenti BCNC: sub 2, 18, 19; mentre costituisco con i sub 20 e 21 le due U.I. provenienti dal sub 5

    Un collega mi ha scritto per dirmi che ad Ancona, se frazioni un B.C.N.C., non puoi dargli lo stesso subalterno.

Stampa   Email
0
0
0
s2sdefault